I ragazzi del Liceo Classico di San Benedetto del Tronto in settimana bianca incontrano Alberto Tomba

Gradita sorpresa per i ragazzi del Liceo Classico di San Benedetto del Tronto. In settimana bianca a Madonna di Campiglio per il “Progetto Neve”, hanno infatti incontrato Alberto Tomba in una baita. Un incontro inaspettato che ha visto il campione concedersi a foto e domande con i giovani studenti dell’istituto rivierasco.


5^Ed. Progetto “Cinema e Scuola” al Liceo Classico “G. Leopardi” di San Benedetto del Tronto

Grazie alla Fondazione “Libero Bizzarri” di San Benedetto del Tronto mediante il sostegno economico del BIM (Bacino Imbrifero del Tronto) ed alla collaborazione della Amministrazione comunale anche quest’anno ha preso il via il progetto con la proiezione del film “Corri ragazzo corri di Peter Danquart” in occasione della Giornata della Memoria di fine gennaio.
Il progetto da alcuni anni offre la possibilità di sperimentare l’interazione possibile tra cinema e discipline scolastiche con esiti estremamente positivi e l’apprezzamento degli studenti. Trai giovani (e non solo) è diffusa l’abitudine alla ricezione passiva e sostanzialmente acritica della televisione o di audiovisivi in genere ed è piuttosto bassa oggi la frequenza delle sale cinematografiche. Per molti le modalità di fruizione restano fortemente superficiali e consumistiche, prevalendo soprattutto la tendenza a considerare un film esclusivamente come svago o momento di evasione che, se pur comporta un coinvolgimento emotivo, non produce alcuna sorta di riflessione né genera stimoli alla crescita personale se non addirittura rivelandosi a volte un fattore di condizionamento ideologico e culturale, spesso inconsapevole. Il progetto prevede un intervento in considerazione di quelli che sono i risultati di apprendimento dei percorsi liceali previsti dalle Indicazioni Nazionali (e quindi dalle programmazioni dipartimentali e disciplinari) per l’area metodologica, l’area linguistica comunicativa e storico-umanistica favorendo lo sviluppo di competenze nel saper fruire delle espressioni creative delle arti e dei mezzi espressivi, compresi lo spettacolo, la musica e le arti visive.